LIFE CYCLE ASSESSMENT (LCA) E SVILUPPO DELLE FIGURE PROFESSIONALI
I CONTRIBUTI DEL CONVEGNO

Si è tenuto lo scoro 1 marzo a Milano il convegno dal titolo Life Cycle Assessement (LCA) e sviluppo delle figure professionali: esperienze aziendali a confronto . 

Nel nostro sito abbiamo messo a disposizione i contributi presentati dai diversi relatori e aziende,  potete scaricare le presentazioni cliccando direttamente sul nome del relatore

L. BREEDVELD, Esperienze con il corso LCA Expert e nuove tendenze della LCA
P. SIMON OSTAN, Asseverazione degli studi LCA e schema di certificazione EPD
A. BORTOLUZZI, PCR Packaging: uno standard di riferimento per tutto il settore packaging

L. CANTARELLA, Progetto UNIONPLAST per imballaggi rigidi per alimenti freschi
S. CAPROTTI, LCA e competenze di Ecodesign

RELAZIONI DEI PARTECIPANTI AL CORSO LCA EXPERT EDIZIONE 2018

R. MAFESSANTI – INFIA, Analisi, tramite metodologia LCA, delle prestazioni ambientali di vaschette con contenuto di R-PET fino al 100%: effetto del contenuto di riciclato e dei diversi scenari di smaltimento

V. MANFERDINI, G. CANTONI – FLO, StudioLCA di un bicchiere vending in PS: diversi finevita

L. GENOVESE – MP3, Analisi delle prestazioni ambientali di vaschette per ortofrutta in R-PET con barriera funzionale: Importanza dei dati primari e della dichiarazione di riciclato

S. VILLELLA – SIRAP GROUP, Effetto del trasporto, quantità di riciclato e fine ciclo di vita: breve studio LCA comparativo nelle vaschette per carni

A. BORDIGNON – NMG EUROPE, L’esperienza di un PCR moderator: dalla scrittura della PCR alla pubblicazione dell’EPD per materiali espansi strutturali

G. PEYRANI – TTR INSTITUTE, Utilizzo delle certificazioni EPD ai fini degli obblighi di legge

V. DANTI – ISAP PACKAGING, Ecodesign di processo e certificazione EPD

S. VITALI, G. DE JULI, D. PREVITALI – GRUPPO DI LAVORO UNIMI, Imballaggi rigidi per alimenti freschi: short study LCA comparativo*

*La relazione in oggetto non è disponibile al pubblico in quanto tratta uno studio LCA comparativo tra diversi materiali

[/vc_column_text][/vc_column][/vc_row]

Autore: Gloria Milan

Ultimi articoli
Enti territoriali e Agenda 2030 un binomio per lo sviluppo sostenibile

L’Italia è ancora lontana dalla sostenibilità economica, sociale e ambientale, ma sempre più regioni, provincie e città metropolitane guardano al futuro e pianificano le loro strategie usando l’Agenda 2030 dell’ONU. Lo si apprende dal nuovo Rapporto dell’ASviS “I...